Palermo, 12 gennaio 2019 - Ennesima aggressione oggi alla Casa di Reclusione di Palermo Ucciardone. A darne notizia è il Segretario Regionale del SIPPE ( Sindacato Polizia Penitenziaria) Maurizio Mezzatesta. Nella nona sezione del carcere palermitano, un detenuto italiano, per futili motivi verso le 13 di oggi, avrebbe sferrato un violento pugno ad un agente di Polizia Penitenziaria stordendolo. È stato necessario l’intervento di altri agenti. Il Presidente del SIPPE Alessandro De Pasquale ritiene che questo Governo non stia facendo nulla per il sistema penitenziario e per evitare queste continue aggressioni. Abbiamo chiesto - afferma De Pasquale - di dotare la Polizia Penitenziaria del Taser ma a quanto pare la politica del cambiamento non intende dotarci di questo importante strumento che potrebbe essere un valido deterrente. Insomma, per le politiche delle carceri - conclude De Pasquale - sono cambiati gli orchestrali ma la musica è sempre la stessa.

Roma, 10 gennaio 2019 - I deputati di Fratelli D’Italia Bucalo, Varchi e Maschio presentano una risoluzione in Commissione Giustizia per impegnare il Governo ad assumere iniziative vista la ingiustificata lungaggine del concorso. Il Presidente del Si.P.Pe. Alessandro De Pasquale, nei giorni scorsi aveva incontrato in Sicilia la deputata Carmela Bucalo proprio per esporle le problematiche degli allievi ispettori, chiedendole un intervento che impegni il Governo per una soluzione immediata. In questi mesi ed anni - afferma De Pasquale - molti deputati di opposizione e maggioranza, hanno presentato interrogazioni sulla questione, ora il Governo potrà dimostrare di essere dalla parte delle Forze di Polizia e mettere in atto i buoni propositi più volte evidenziati nella loro propaganda. Voglio ricordare - conclude De Pasquale - che lo stesso sottosegretario Ferraresi del Movimento 5 Stelle, nella precedente legislatura aveva chiesto al Ministro Orlando di valutare soluzioni concrete, esattamente come oggi si chiede nella risoluzione; Ferraresi ed il suo gruppo oggi può mettere in atto la sua azione.

Leggi la risoluzione

Pagina 7 di 9

Contatti

Top