"Mi complimento con le forze dell'Ordine e con il comando della
Le procedure per la revisione dei punteggi, attinenti alla ...
“Non ci ha convinti il discorso di oggi del Presidente del
La popolazione carceraria ha un tasso di sovraffollamento del ...
Continuano i lavori per la riscrittura delle dotazioni organiche
Con la sentenza n. 7098/2018 del dicembre 2018, il Consiglio di
SIPPE: “IL DISCORSO DI CONTE NON CI HA CONVINTI, NESSUNA PAROLA SU SICUREZZA. CONDIVIDIAMO LE PERPLESSITA’ DI MELONI E SALVINI”.

“Non ci ha convinti il discorso di oggi del Presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte che non ha espresso nessuna parola sulla sicurezza”. Lo dichiara Alessandro De Pasquale, Presidente del Si.P.Pe. (Sindacato Polizia Penitenziaria) che condivide anche le preoccupazioni già manifestate in queste ultime ore dai movimenti politici Fratelli d’Italia e Lega. Gli fa eco Carmine Olanda, Segretario Generale del Si.P.Pe. il quale dichiara che la nascita di un Governo sostenuto dal M5S e PD, potrebbe riportarci alle scelte dei precedenti governi di sinistra che avevano fatto scelte non condivisibili dal nostro sindacato in tema di sicurezza e carceri. Il nostro Paese oggi – conclude invece De Pasquale - ha bisogno di scelte coraggiose e responsabili, investendo sulla sicurezza come si propongono di fare la Meloni e Salvini che, almeno fino ad oggi, hanno messo al centro dei loro programmi le esigenze di sicurezza e delle forze di polizia, trattate sempre con superficialità da certi schieramenti politici che oggi potrebbero tornare al Governo del paese.

Roma, 29 agosto 2019

Last modified on Venerdì, 30 Agosto 2019 07:36
Share this article

Contatti

Top