La grave lacuna che abbiamo registrato in merito al Decreto ...
È di queste ore la notizia dell’avvio del 178°
Questa nomina è stata fortemente voluta dal Presidente de
Carceri, SIPPE: “colloqui siano fatti a distanza”

Il SIPPE ha chiesto il rispetto del DPCM in relazione agli spostamenti per fare visita alle persone detenute in carcere, chiedendo alle amministrazioni interessate di privilegiare per le zone gialle il colloquio a distanza e vietare i colloqui visivi per le zone rosse e arancioni. Tutto questo a tutela della salute pubblica.

Leggi la lettera

Share this article

Contatti

Top