Roma, 20 Luglio 2021 - Si è tenuta nella mattinata ...
Dopo gli arresti dei colleghi di Santa Maria Capua Vetere, molte
“Non si arresta l’ascesa del Sinappe che diventa ...
Roma, 6 Maggio 2021 - A distanza di due mesi dal precedente ...
De Pa­squa­le, (SIP­PE): “Po­li­zia Pe­ni­ten­zia­ria entra nel­la Di­re­zio­ne na­zio­na­le an­ti­ma­fia. Un traguar­do im­por­tan­te”.

Ai sen­si del­la leg­ge 132/​2018, il Cor­po di Po­li­zia Pe­ni­ten­zia­ria en­tre­rà, con un pro­prio Nu­cleo, nel­la “Di­re­zio­ne Na­zio­na­le An­ti­ma­fia e An­ti­ter­ro­ri­smo”. Lo ren­de noto il Pre­si­den­te del Sin­da­ca­to Po­li­zia Pe­ni­ten­zia­ria SIP­PE Ales­san­dro De Pa­squa­le che con­si­de­ra que­sto ul­te­rio­re com­pi­to un pun­to di par­ten­za per una po­li­zia pe­ni­ten­zia­ria sem­pre più spe­cia­liz­za­ta nel con­tra­sto del­la cri­mi­na­li­tà. “In un pri­mo mo­men­to sa­ran­no 7 le uni­tà a di­ret­ta di­spo­si­zio­ne del Pro­cu­ra­to­re Na­zio­na­le An­ti­ma­fia – spie­ga il Pre­si­den­te del Si.P.Pe – ma le uni­tà da im­pie­ga­re po­treb­be­ro es­se­re mol­te di più, cir­ca 20”. Se que­ste sono le pre­mes­se – con­clu­de De Pa­squa­le – ri­te­nia­mo che la ge­stio­ne Pe­tra­lia sia po­si­ti­va in quan­to ten­de an­che a va­lo­riz­za­re il Cor­po di Po­li­zia Pe­ni­ten­zia­ria.

Last modified on Venerdì, 04 Settembre 2020 16:29
Share this article

Contatti

Top